Aviva e Banca Popolare di Bari, al via la nuova partnership bancassurance

Aviva LogoIl Gruppo Aviva in Italia e Banca Popolare di Bari annunciano di aver concluso un accordo di distribuzione di durata quinquennale. La partnership, spiega una nota, prevederà il collocamento di prodotti vita, risparmio, investimento e previdenza, e alcuni prodotti danni, in tutte le filiali della Banca Popolare di Bari e delle sue controllate, nel rispetto della compatibilità con gli accordi distributivi in essere.

Per Aviva, da sempre tra i leader nel mercato della bancassicurazione, si tratta di un ulteriore consolidamento nella distribuzione: grazie a questa collaborazione, il gruppo sarà infatti al fianco di un  istituto di credito fortemente radicato sul territorio mettendo a fattor comune l’esperienza e i valori di anni a servizio di famiglie e imprese.

“Questa nuova partnership si colloca in un percorso di crescita di Aviva nel nostro mercato e in particolare rafforza ulteriormente la presenza a lungo termine in Italia – ha commentato Patrick Dixneuf, ceo di Aviva in Italia –. La scelta di distribuire soluzioni vita e danni è in linea con la nostra strategia “True Customer Composite” che pone il cliente e le sue esigenze al cuore del nostro business. Una nuova occasione, dunque, per arricchire ulteriormente la nostra offerta e garantire ancora una volta la nostra capillarità sul territorio”.

“Questo accordo – ha aggiunto Marco Jacobini, presidente della Banca Popolare di Bari – conferma la nostra volontà di scegliere partner d’eccellenza che siano in grado di offrire ai nostri soci e ai nostri cienti prodotti di elevata qualità, competitivi e in grado di rispondere ad ogni singola esigenza. In questo caso, la partnership con Aviva, consentirà ai nostri clienti di poter scegliere una vasta gamma di “soluzioni” di bancassicurazione che spaziano dal ramo vita  a quello danni”.

Aviva e Banca Popolare di Bari, al via la nuova partnership bancassurance ultima modifica: 2016-01-26T16:06:12+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA