Banca d’Italia, in pubbilca consultazione modifiche alle disposizioni di vigilanza per banche e intermediari

Banca d'Italia Logo 2La Banca d’Italia ha posto in pubblica consultazione alcune modifiche alle “Disposizioni di vigilanza per le banche” (circolare n. 285 del 17 dicembre 2013) e alle “Disposizioni di vigilanza per gli intermediari finanziari” (circolare n. 288 del 3 aprile 2015).

Le modifiche sono volte a dare attuazione agli artt. 120-undecies e 120-duodecies, capo I-bis, titolo VI, del decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385 (Testo unico bancario), introdotti, per recepire la direttiva 2014/17/UE sul credito immobiliare ai consumatori, dal decreto legislativo 21 aprile 2016, n. 72 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 20 maggio 2016 ed entrato in vigore il 4 giugno 2016).

Consulta il testo delle modifiche alla circolare 285

Consulta il testo delle modifiche alla circolare 288

Banca d’Italia, in pubbilca consultazione modifiche alle disposizioni di vigilanza per banche e intermediari ultima modifica: 2016-07-29T09:40:54+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA