Banca d’Italia, tutte le procedure di amministrazione straordinaria in essere al 26 maggio 2014

Banca Italia LogoLa Banca d’Italia ha reso noto che sono 16 le procedure di amministrazione straordinaria in essere al 26 maggio 2014 nei confronti delle banche: Istituto per il Credito Sportivo, Banca Tercas – Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo, BCC “San Francesco”, Banca Popolare di Spoleto, BCC del Veneziano, Banca dei Due Mari di Calabria Credito Cooperativo, BCC Euganea di Ospedaletto Euganeo, Bene Banca Credito Cooperativo di Bene Vagienna, Cassa di Risparmio di Ferrara, BCC di Alberobello e Sammichele di Bari, Banca delle Marche, Banca Romagna Cooperativa C.C. Romagna Centro e Macerone, BCC Irpina Soc. Coop., Cassa di Risparmio di Loreto S.p.A., Banca Popolare dell’Etna Soc. Coop., Banca Padovana Credito Cooperativo.

Nei confronti degli intermediari non bancari le procedure in essere sono invece 5: Spoleto Credito e Servizi Soc. Coop., Medioleasing S.p.A., Adenium S.g.r. S.p.A., Imel.Eu S.p.A., Commercio e Finanza S.p.A. – L.& F..

Leggi la comunicazione della Banca d’Italia

Banca d’Italia, tutte le procedure di amministrazione straordinaria in essere al 26 maggio 2014 ultima modifica: 2014-05-28T10:44:51+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA