Banca Generali, Paolo Tamagnini nominato chief financial officer

Banca Generali LogoPaolo Tamagnini è stato nominato chief financial officer di Banca Generali. Tamagnini, si legge in una nota, riporterà direttamente al vice direttore generale Area Finance & Operations, Stefano Grassi.

Tamagnini è laureato in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica  di Milano, inizia il suo percorso professionale nel 1997 quale analista del credito presso Fitch per poi servire quale analista per primari brokers italiani e internazionali tra cui Deutsche Bank, dove si è occupato da ultimo di clientela istituzionale. Dal 2013 si è occupato di pianificazione strategica e controllo in Assicurazioni Generali con diretta responsabilità di Italia, Spagna e Portogallo.

Il nuovo cfo ha maturato, nel suo percorso professionale, una significativa esperienza nel settore della pianificazione finanziaria e del controllo di gestione oltre ad aver sviluppato una profonda conoscenza dei mercati finanziari presso importanti Gruppi tra i quali Assicurazioni Generali e Deutsche Bank.

Tamagnini rivestirà anche il ruolo di dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili.

Leggi il comunicato

Banca Generali, Paolo Tamagnini nominato chief financial officer ultima modifica: 2016-09-02T09:10:25+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA