Banca Sella assiste Soleto s.p.a. nell’emissione di un mini-bond da 5 milioni

Banca Sella LogoBanca Sella ha assistito Soleto s.p.a. nell’emissione e nel collocamento di un minibond da 5 milioni di euro emesso dalla società per sostenere i propri progetti di crescita. Soleto s.p.a. è una impresa specializzata nelle realizzazione di soluzioni tecnologiche d’avanguardia per i diversi segmenti delle telecomunicazioni, del trasporto e della distribuzione dell’energia e di altre infrastrutture tecnologiche “multi utilities”.

Da oggi 27 settembre i mini-bond dell’azienda sono quotati sull’ExtraMot Pro di Borsa Italiana. In questa operazione, spiega una nota, Banca Sella ha rivestito il ruolo di arranger collocando il prestito obbligazionario e affiancando l’emittente nelle varie fasi del processo di emissione, mentre il servizio di advisory per la strutturazione dell’emissione e la definizione degli aspetti  è stato fornito da Sella Corporate Finance. Chiomenti Studio Legale ha agito in qualità di consulente legale di Banca Sella.

Basata a Milano ma con sedi operative anche a Napoli, Bari e Mantova, la società, nata nel 1992, ha orientato il proprio focus operativo sulla progettazione, installazione e manutenzione di impianti speciali nei comparti telecomunicazioni (infrastrutture ottiche, sistemi di accesso e connettività dell’utente finale) e Ict (soluzioni integrate per tutti i sistemi Ict), energia ed elettricità, assistenza tecnica. Il prestito obbligazionario ha un importo complessivo di 5 milioni di euro, riconosce un tasso di interesse fisso del 6,5% e ha scadenza il  27 settembre 2022 con struttura amortizing. Tra gli investitori che hanno partecipato all’emissione Finlombarda S.p.A., società finanziaria di Regione Lombardia, che ha aderito con una quota di 1,5 milioni di euro nell’ambito del “Progetto Minibond”, e Riello Investimenti Partners Sgr s.p.a.

“Poter supportare i piani di crescita di un’impresa – ha dichiarato Giorgio De Donno responsabile Finanza di Impresa e Istituzionale di Banca Sella – è per noi sempre motivo di gran soddisfazione. I minibond rappresentano una forma di finanziamento particolarmente adatta alle esigenze di sviluppo delle aziende e come Gruppo Banca Sella siamo organizzati per fornire loro l’assistenza necessaria nella preparazione del business plan e nell’arrangement dell’emissione obbligazionaria”. 

“Il Progetto Minibond si aggiunge all’insieme di strumenti messi in campo da Finlombarda in qualità di intermediario finanziario, nato con l’obiettivo di offrire a un largo bacino di piccole e medie imprese lombarde, più di 10mila, l’opportunità di accedere al mercato obbligazionario  quale ulteriore canale di finanziamento”, ha commentato Ignazio Parrinello, presidente di Finlombarda s.p.a..

“Non c’è ripresa se non attraverso lo sviluppo e la crescita delle imprese lombarde. Con il ‘Progetto Minibond’, uno strumento dedicato alle aziende per reperire fondi attraverso canali alternativi a quelli tradizionali, facilitiamo l’accesso al credito, per finanziare piani di investimento strategici”, ha aggiunto Massimo Garavaglia, assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione della Regione Lombardia.

L’emissione è realizzata per sostenere finanziariamente il piano di sviluppo dell’impresa, finalizzato alla crescita e al consolidamento nel mercato di riferimento e in segmenti limitrofi di operatività. Il piano prevede l’impiego di risorse per 5 milioni di euro complessivi in sei anni. Le principali leve di sviluppo sono legate ad azioni di natura commerciale da implementare presso l’attuale portafoglio clienti e/o presso altri grandi operatori del settore It/Tlc, supportate da un adeguamento della propria struttura organizzativa per venire incontro alle mutate esigenze della domanda, con l’obiettivo di migliorare il proprio posizionamento strategico acquisendo nuove quote di mercato.

Banca Sella assiste Soleto s.p.a. nell’emissione di un mini-bond da 5 milioni ultima modifica: 2016-09-27T19:16:39+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA