Bper: per l’anno in corso previsto un margine di interesse di 1,3 miliardi

La Banca Popolare dell’Emilia Romagna prevede di chiudere l’anno in corso con un margine d’interesse pari a 1,3 miliardi di euro e commissioni vicine a 700 milioni. I costi, ha spiegato l’istituto, dovrebbero essere intorno a 1,2 miliardi, mentre gli accantonamenti su crediti sono stimati intorno ai 500/600 milioni di euro. “Le previsioni fornite sono in linea con le nostre stime”, hanno commentato gli analisti di Intermonte. “Banca Popolare dell’Emilia Romagna riuscirà a centrare gli obiettivi nel momento in cui sarà in grado di incrementare le coperture sui crediti problematici”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Bper: per l’anno in corso previsto un margine di interesse di 1,3 miliardi ultima modifica: 2013-07-16T12:16:23+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA