Cassa depositi e prestiti: 2 miliardi di investimenti in infrastrutture

La Cassa depositi e prestiti ha approvato operazioni per il finanziamento di infrastrutture per 2 miliardi di euro. Di questi, 500 milioni andranno ad Autostrade per l’Italia, per la costruzione della terza corsia nella tratta autostradale dell’A1 compresa fra Barberino e Firenze Nord, mentre 295 milioni di euro sarnno eleargiti al Comune di Roma per la costruzione della linea metropolitana C e la realizzazione di opere di ampliamento e potenziamento delle linee metropolitane B, B1, ed A. Ancora, investimenti per un ammontare di 274 milioni di euro saranno fatti nel Comune di Milano, con 194 milioni destinati alla costruzione della linea 4 della metropolitana, mentre 166 milioni andranno alla società Tram di Firenze per la realizzazione del sistema integrato di Tranvia nel territorio dei comuni di Firenze e Scandicci. Infine, 760 milioni di euro saranno investiti a favore degli impegni di Brebemi Spa, per la realizzazione del collegamento autostradale a pedaggio da circa 6o chilometri tra le città di Brescia, Bergamo e Milano.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Cassa depositi e prestiti: 2 miliardi di investimenti in infrastrutture ultima modifica: 2012-12-12T18:54:20+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA