Cerchiai: il 2009 è stato un anno record per le assicurazioni

La raccolta delle compagnie italiane è salita del 45-50% nel ramo vita lo scorso anno. Ad annunciarlo è Fabio Cerchiai, presidente di Ania, l’Associazione nazionale delle imprese assicuratrici. Eletto per la terza volta alla presidenza dell’associazione, Cerchiai ha specificato che la raccolta si è chiusa attorno ai 79 miliardi di euro.

Il ramo danni invece ha fatto registrare nel 2009 una diminuzione del 2,5%, principalmente a causa del calo del 3,5% del rc auto. Il comparto ha raccolto premi per 36,5 miliardi di euro, secondo le stime dell’associazione.

Per il 2010 l’Ania si attende un rallentamento della crescita del ramo vita e sottolinea l’urgenza per di istituire un’agenzia contro le frodi e una nuova forma di collaborazione tra pubblico e privato in materia di welfare.

Cerchiai: il 2009 è stato un anno record per le assicurazioni ultima modifica: 2010-01-15T08:21:18+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA