Citi celebra l’8 marzo con 85 eventi in 65 città del mondo e un contributo di 1 milione di dollari

Sempre l’8 marzo, la Citi Foundation annuncerà un contributo di 1 milione di dollari a favore della Calvert Foundation [La Calvert Foundation è un’organizzazione non profit americana presente in 100 paesi attraverso 250 progetti di sostegno per comunità svantaggiate, nei settori del microcredito, sostegno abitativo, piccola imprenditoria, scuola e sanità, con investimenti complessivi per 200 milioni di dollari] per l’iniziativa “Women Investing in Women Initiative”, finalizzata a promuovere lo sviluppo economico e l’inclusione finanziaria delle donne a basso reddito nel mondo.

A Milano, e oltre 300 collaboratori, tra cui 170 donne, l’8 marzo sarà celebrato con diversi eventi. I lavori saranno aperti e chiusi dagli speech di due senior banker  donne di Citi: Patrizia Rizzo, responsabile  GTS (Global Transaction Banking) Italia e responsabile GTS Financial Institution Sud Europa e Alberta Brusi, chief of staff Italia che racconteranno la loro esperienza e offriranno spunti sui percorsi di crescita al femminile in un’azienda globale come Citi. Gli speech saranno seguiti da dibattiti su opportunità di carriera al femminile.  
Durante il lunch break saranno invece ospiti di Citi alcuni nutrizionisti che daranno utili consigli e indicazioni su come conciliare nel migliore dei modi i ritmi frenetici della vita moderna (che portano spesso a mangiare fuori casa) con una sana alimentazione.

Gli eventi per la Giornata internazionale per la donna 2012 rientrano anche nel calendario per le celebrazioni di Citi 200 (200° anniversario della fondazione della banca), che cade quest’anno.

Citi celebra l’8 marzo con 85 eventi in 65 città del mondo e un contributo di 1 milione di dollari ultima modifica: 2012-03-06T12:19:03+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA