Cnp Assurances, nel 2015 utile netto in crescita del 4,7%

rp_CNP_Assurances-300x215.jpgNell’esercizio 2015 ll gruppo Cnp Assurances ha ottenuto un utile netto di 1.130 milioni di euro, segnando un incremento del 4,7%. Il tasso di solvibilità Solvency II si attesta al 192%.

La raccolta premi, informa una nota, ha raggiunto i 31.585 milioni di euro con una crescita del 2,5%.

Questi risultati sono già stati approvati dal consiglio di amministrazione di Cnp Assurances il 16 febbraio scorso. La compagnia proporrà la distribuzione di un dividendo di 0,77 € per azione nell’assemblea generale degli azionisti che si svolgerà il prossimo 28 aprile.

Il valore del Market Consistent Embedded Valutasse MCEV© è cresciuto a 19.243 milioni di euro, vale a dire 28 euro per azione, il 13,2% in più rispetto al valore al 31 dicembre 2014 (dopo i dividendi). A sua volta, il totale degli attivi gestiti dall’attività assicurativa del Gruppo ha raggiunto i 370.904 milioni di euro.

Numeri chiave di Cnp Assurances:

Il margine della nuova produzione del gruppo si è attestato al 14,5%, con una crescita di 0,8 punti rispetto ai dati del business scorso, grazie al miglioramento del mix dei prodotti in Francia e nel resto d’Europa e al consolidamento per la prima volta di Cnp Santander Insurance.

  • Fatturato: 31.585 milioni di euro (+ 2,5% rispetto all’anno precedente).
  • Risultato netto del Gruppo: 1.130 milioni di euro € (+4,7%).
  • Aumento del margine della nuova produzione: 0,8 punti, fino al 14,5%.
  • Indice di solvibilità di Solvency II: 192%.
  • MCEV: 28,0 €/azione (+13,2% rispetto al 2014).
  • Totale attivi amministrati: 370.904 milioni di euro €.

L’attività e i risultati del gruppo sono migliorati in modo costante durante il 2015, in un contesto di tassi bassi e nonostante la svalutazione della moneta brasiliana – ha sottolineato Frédéric Lavenir, direttore generale di Cnp Assurances –. Nel 2015 abbiamo continuato a lavorare per la trasformazione del Gruppo, in linea con la strategia annunciata nel 2013. Nel corso del 2016 spingeremo lo sviluppo del nostro modello di business multi-partner e spiegheremo la nostra strategia digitale”.

Anche Cnp Partners, filiale di Cnp Assurances per l’Europa del Sud, ha conosciuto un’evoluzione positiva, con un fatturato che, tenendo in considerazione i contributi dei fondi pensione, ha raggiunto la cifra di 253,4 milioni di euro, il che presuppone un incremento del 9,2% rispetto all’attività 2014.

Detta evoluzione è stata spinta dalla solidità del Gruppo e dal nuovo modello di business di Cnp Partners basato sulla strategia multipaese-multicanale, che sta portando buoni risultati. Cnp Partners raggruppa le attività del Gruppo in Spagna, dove si trova la sede centrale, in Italia, dove si è dato un impulso decisivo alla crescita grazie all’acquisizione dell’attività assicurativa di Bvp Italia (succursale italiana di Barclays Vida y Pensiones) e in Portogallo, Paese in cui la compagnia opera in libera prestazione di servizi.

Cnp Assurances, nel 2015 utile netto in crescita del 4,7% ultima modifica: 2016-03-02T11:38:37+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA