Il 15 Luglio il notaio Marcoz ha sottoposto alla sottoscrizione i due distinti atti di fusione per incorporazione della Cooperativa di garanzia libera artigiani della zona di Tortona s.c.r.l. e della Cooperativa artigiana di garanzia Europa s.c.r.l..

L’Atto relativo al confidi di Tortona, spiega una nota, è stato sottoscritto, oltre che da Ferrari e dal vice presidente della cooperativa, Andrea Cavalli.

L’atto relativo al confidi di Roma è stato sottoscritto dai presidenti Adelio Ferrari e Giuseppe Corinaldesi.
.
Il nostro confidi, grazie a tali incorporazioni – ha aggiunto il direttore generale Gianmario Caramanna – raggiunge e supera le ventimila imprese socie, ma soprattutto rafforza sensibilmente il proprio radicamento sia nel Piemonte Sud sia, e direi soprattutto, nella capitale ove fin dal settembre 2015 operiamo attraverso una nostra autonoma filiale”.