Confidi, nel 2015 15 milioni alle imprese della provincia di Taranto

CreditoNel corso del 2015 hanno raggiunto il valore di 30 milioni i finanziamenti erogati in favore delle imprese pugliesi. La metà di questi fondi è stata destinata alla provincia di Taranto. È quanto emerso nel corso di una conferenza stampa che si è svolta  presso la sede della Confcommercio della provincia pugliese, durante la quale è stato sottolineato il ruolo determinante svolto dai confidi quali cinghie di trasmissione del credito.

La Regione ha deciso di indirizzare i fondi pubblici verso i consorzi vigilati. Secondo quanto riporta il quotidiano Taranto Buonasera, i fondi per cassa deliberati nel periodo 2009-2013, per sostenere l’accesso al credito delle imprese pugliesi, sono stati pari a 150 milioni di euro.

“Tra i prestiti erogati in favore delle imprese del capoluogo jonico – scrive il giornale – il 41% delle somme  è stato speso per il consolidamento dei debiti, il 32%  invece rappresenta gli  investimenti, un dato incoraggiante, il 24% copre la voce “attivo circolante”, e il restante 3% la capitalizzazione. Infine, Confidi Confcommercio Puglia ha partecipato al bando pubblicato sul Burp n.151 del 19-11-2015 “per l’accesso ai contributi a favore di cooperative di garanzia e consorzi fidi per la dotazione di fondi rischi diretti alla concessione di garanzie a favore di operazioni di credito attivate da piccole e medie imprese”, in qualità di ausiliario nei confronti della società Fin.Promo.Ter s.c.p.a.”.

 

Confidi, nel 2015 15 milioni alle imprese della provincia di Taranto ultima modifica: 2016-01-09T11:06:37+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA