Contributo in conto interessi, oltre 2 milioni alle imprese socie di Unifidi Sicilia

Unifidi Sicilia LogoLa Regione Sicilia ha trasmesso i decreti di liquidazione delle somme relative ai contributi in conto interessi ai sensi della legge regionale n.11/2005 relativi all’attuazione degli interventi a favore delle imprese associate ai consorzi di garanzia, per agevolazioni sotto forma di contributi in conto interessi sulle operazioni creditizie garantire dai confidi.

La somma spettante a Unifidi Imprese Sicilia, si legge in una nota, è di 2.140.000 che verrà accreditata alle imprese associate beneficiarie del provvedimento nei tempi e nei modi dettati dalla Regione Siciliana e comunque entro 60 giorni dall’accredito del suddetto importo.

Gli Uffici di Unifidi Imprese Sicilia stanno provvedendo all’immediata organizzazione interna per avviare l’iter dei rimborsi dei contributi in conto interessi, con la predisposizione di tutta la documentazione necessaria per la liquidazione e successiva rendicontazione alla Regione Siciliana degli avvenuti trasferimenti delle somme.

Il presidente di Unifidi Imprese Sicilia, Gianpaolo Miceli, accoglie con grande soddisfazione l’Avviso del decreto di liquidazione inoltrato dall’Assessorato Regionale dell’Economia in quanto, dopo la complessa attività istruttoria che ne ha determinato un allungamento dei tempi e che ha visto la Cna Regionale impegnata per lo sblocco delle procedure, finalmente le imprese beneficiarie possono ottenere il contributo spettante, in un periodo in cui le imprese necessitano di ampio sostegno ed una carica di fiducia.

Contributo in conto interessi, oltre 2 milioni alle imprese socie di Unifidi Sicilia ultima modifica: 2015-08-12T19:03:24+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA