Convocate le assemblee straordinarie di Banca Popolare di Monza e Brianza e di Banca di Bergamo

Le assemblee straordinarie dei soci di Banca Popolare di Monza e Brianza e di Banca di Bergamo sono state convocate per venerdì 27 agosto 2010, rispettivamente alle ore 15.00 e alle ore 16.00, nella sede del Centro Direzionale di Veneto Banca Holding a Montebelluna.

I Soci saranno chiamati a votare la proposta di fusione per incorporazione dei due istituti in Veneto Banca Holding, che attualmente detiene il 93,724% del capitale sociale di Banca Popolare di Monza e di Brianza e il 99,740% del capitale sociale di Banca di Bergamo.

L’operazione realizzerà la prima fase del piano di riassetto organizzativo del Gruppo Veneto Banca, che avrà come momento saliente la fusione per incorporazione di Banca Popolare di Intra e di Veneto Banca in Veneto Banca Holding, destinata a divenire la banca di riferimento del gruppo per il nord Italia.

Il perfezionamento delle citate operazioni è atteso per la fine del 2010.

Convocate le assemblee straordinarie di Banca Popolare di Monza e Brianza e di Banca di Bergamo ultima modifica: 2010-07-28T12:58:45+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA