Credit Suisse, utile netto a 2,4 miliardi di franchi svizzeri nel terzo trimestre

Un aumento dello 0,78%. È il risultato del terzo trimestre del Credit Suisse group, che si con un utile netto attribuibile agli azionisti di CHF 2,354 miliardi, a fronte dell’utile netto di CHF 1,571 miliardi realizzato nel secondo trimestre. I ricavi netti di base si sono attestati a CHF 8,917 miliardi contro CHF 8,610 miliardi nel secondo trimestre. La redditività del capitale proprio attribuibile agli azionisti è stata del 25,1% e l’utile netto diluito per azione è ammontato a CHF 1.81. A fine trimestre, la quota di capitale di base (tier 1 ratio) era pari al 16,4%.

Il Credit Suisse ha reagito ai cambiamenti che hanno interessato il settore negli ultimi due anni accelerando l’attuazione dell’efficiente strategia incentrata sui clienti e del modello di business a rischio ridotto – così Brady W. Dougan, Chief Executive Officer, ha commentato i risultati dell’istituto -. La performance ottenuta nel terzo trimestre, compresa l’eccellente redditività del capitale proprio pari al 25,1%, dimostra che il nostro approccio continua a dare ottimi risultati e offre un solido fondamento per il conseguimento di ricavi sostenibili, di alta qualità e poco volatili. La strategia, il modello di business e la forza di capitale del Credit Suisse – dimostrata da un tier 1 ratio del 16,4% – mettono la banca in condizioni di cogliere le opportunità offerte dal mutato contesto competitivo”.

In particolare si è soffermato sulla gestione patrimoniale, sottolineando come questo settore rappresenti un mercato in espansione estremamente interessante: “Sebbene l’attività della clientela stia recuperando vigore in alcuni settori, la propensione al rischio migliora solo lentamente; restiamo tuttavia fiduciosi che la domanda di soluzioni d’investimento globali riprenderà complessivamente a crescere nel medio termine. Pertanto continueremo a investire nell’espansione internazionale come in quella del mercato svizzero, dove il nostro approccio integrato sta producendo ottimi risultati”.

Credit Suisse, utile netto a 2,4 miliardi di franchi svizzeri nel terzo trimestre ultima modifica: 2009-10-26T10:26:53+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA