Credito, Banca d’Italia: cresce il numero di aziende che ritiene più semplice ottenere finanziamenti

Banca d'Italia Logo 2Nell’ultimo trimestre il saldo percentuale tra le aziende che segnalano un più agevole accesso rispetto al periodo precedente e quelle che indicano maggiori difficoltà è aumentato a 3,6 punti percentuali. Lo rileva la Banca d’Italia nella sua Indagine sulle aspettative di inflazione e crescita di dicembre.

Secondo l’analisi l’83,8 per cento delle imprese segnala una sostanziale stabilità nell’accesso 4 al credito (81,6 in settembre); le condizioni sono migliorate principalmente tra le imprese di maggiori dimensioni. La percentuale degli operatori che ritiene che la posizione di liquidità sarà sufficiente nei prossimi tre mesi è rimasta sostanzialmente stabile al 65,9 per cento (64,0 in settembre), mentre la quota di coloro che la reputano più che sufficiente si è ridotta al 17,6 per cento.

Consulta l’analisi della Banca d’Italia

Credito, Banca d’Italia: cresce il numero di aziende che ritiene più semplice ottenere finanziamenti ultima modifica: 2016-01-11T11:27:17+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA