Fidindustria Umbria, Mauro Cardinalini nominato presidente

Credito 2Mauro Cardinalini sostituisce Giuseppe Metelli al vertice in Fidindustria Umbria, il consorzio fidi di Confindustria Umbria. Attualmente Fidindustria Umbria, costituito nel 2008, associa oltre 600 piccole e medie imprese della regione con la finalità di rilasciare garanzie per agevolare l’accesso al credito bancario e mitigare il costo del denaro per le aziende.

Il neo presidente sarà affiancato da Ennio Palazzari, in qualità di vice presidente, e dagli altri componenti del consiglio direttivo: Gianfranco Buini, Maurizio Celi, Sergio Cimino, Alessandra Gasperini, Giuseppe Listanti, Venanzo Mariani, Giuseppe Metelli, Stefano Pallotta, Vittorio Pellegrini e Luca Tacconi.

“In questi anni – ha spiegato Cardinalini secondo un articolo del Corriere Nazionale – il consorzio ha gestito al meglio le problematiche di una crisi durissima con conseguenti forti limitazioni nell’accesso al credito per tutte le imprese. Nelle prossime settimane cominceremo subito ad analizzare e valutare alcuni percorsi finalizzati a valorizzare la garanzia che il Consorzio dovrà continuare a rilasciare in favore delle aziende socie con l’obiettivo di mantenere sempre alto il grande apprezzamento di cui gode nel mondo imprenditoriale e nel sistema bancario”.

Fidindustria Umbria, Mauro Cardinalini nominato presidente ultima modifica: 2014-07-10T16:44:07+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA