Finanza & Futuro consolida la propria rete con 19 nuovi ingressi

Finanza e Futuro LogoFinanza & Futuro, la rete dei promotori finanziari del Gruppo Deutsche Bank, si rafforza con 19 nuovi ingressi. La società, spiega una nota, ha inserito da inizio anno circa 100 consulenti, continuando l’attività di reclutamento focalizzata sul miglioramento della propria rete di professionisti di alto profilo. Oggi Finanza & Futuro può contare su 1.500 promotori, 140 uffici e 14 miliardi di euro in gestione.

“Siamo molto soddisfatti dei recenti ingressi – ha sottolineato Armando Escalona, amministratore delegato di Finanza & Futuro – perché riteniamo che possano contribuire in modo importante all’ulteriore rafforzamento della rete e della nostra presenza sul territorio, oltre che rappresentare una conferma dell’attrattività del nostro modello di business che si basa su una sistema distributivo in architettura aperta”.

Quattordici nuovi ingressi opereranno nel Sales Network (network nord-ovest, nord-est, sud) diretto da Dario Di Muro e cinque opereranno nella Private Advisory Unit guidata da Federico Gerardini.

Il network nord-ovest affidato al Network Manager Danilo Bazzini cresce con l’arrivo di: Vincenzo Scevola da Banca Generali, Danilo Domenico Piretto e Roberto Rossi Depaoli da Banca IPIBI tutti su Torino; Massimo Caputo proveniente da Carige a Loano (Savona); Maria Loredana Andreoletti da Intesa San Paolo a Ceva (Cuneo); Francesca Guzzo da Unicredit a Verona; Donato Calvetti e Daniela Melotti da Ubi Banca a Brescia; Lorenzo Svetlich dal Credito Valtellinese a Milano e infine Fabrizio Mussi da Banca Mediolanum a Monza.

Tre ingressi riguardano, invece, il network nord-est, guidato da Francesco Damiani. Si tratta di Vito Sciannimanico e Valerio Ferroni da San Paolo Invest insieme a Sestilio Baccani proveniente da Ubi Banca a Roma.

Un ingresso, anche per il network sud, sotto la guida di Luigi Scarselli con l’arrivo di  Diego Pagliuca da Banca Generali a Napoli.

Cinque, infine, i private banker entrati nella squadra della Private Advisory Unit (Pau), la divisione di Finanza & Futuro specializzata nella gestione di clienti dal profilo private, che richiedono elevata complessità tecnica e relazionale. I nuovi arrivati sono Fabio Rasoli da Hypo Bank a Milano; Mario Tancini, Emanuel Zarattini, Stefano Bergamini e Luigia Luisa Sansevrino da Azimut a Cremona.

Finanza & Futuro consolida la propria rete con 19 nuovi ingressi ultima modifica: 2015-11-17T16:52:56+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA