Finanziaria Familiare, nel 2015 intermediato in aumento del 15%

Finanziaria Familiare LogoI volumi della produzione di Finanziaria Familiare s.p.a., società leader nel settore delle cessioni del quinto, di cui il Gruppo Tecnocasa è azionista di maggioranza, mostrano un trend di crescita continuo. Nel 2013 la società ha chiuso con un intermediato in aumento di quasi il 15% rispetto all’anno precedente, nel 2014 ha segnato un più 21% e nel 2015 si è registrato ancora uno sviluppo del 15%, raggiungendo i 100 milioni di euro di cessione del quinto dello stipendio tra erogazione diretta e intermediata.

Grazie alla rete diretta di agenti composta da oltre 90 unità e a un back-office con 30 operatori specializzati nella cessione del quinto dello stipendio, la società è in grado di collocare con un unico mandato cessioni del quinto, prestiti personali, mutui ipotecari e prodotti assicurativi.

“L’obiettivo principale del 2016 è l’iscrizione all’albo delle finanziarie – ha sottolineato Claudio Brambilla, amministratore delegato della società – a tal proposito è stata presentata in questi giorni l’istanza in Banca d’Italia. Contemporaneamente prevediamo la crescita sia dell’intermediato sia delle pratiche erogate direttamente, che da gennaio rappresentano oltre il 25 per cento del totale”.
Finanziaria Familiare, nel 2015 intermediato in aumento del 15% ultima modifica: 2016-02-02T12:57:38+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA