Gruppo Creval on air la nuova campagna pubblicitaria per rilanciare il sostegno alle famiglie per l’acquisto della casa

Creval LogoIl Gruppo Creval ha realizzato una nuova campagna pubblicitaria per rilanciare il sostegno alle famiglie per l’acquisto della casa.

“Lasciate perdere le favole, La verità è che conviene” è il motto che si ripete negli spot, realizzati dall’agenzia milanese Ofg Adv e on air da domenica 17 maggio fino a fine giugno. L’idea, si legge in una nota, è quella di invitare i potenziali nuovi clienti a lasciare perdere le favole rappresentate da prodotti di finanziamento “invitanti” ma con riscontri poco “reali”. È bene affidarsi a proposte ben ancorate alla realtà, capaci di offrire soluzioni vantaggiose. Diffidare, quindi, da false promesse come quelle proposte nei tre soggetti ai protagonisti delle favole come Biancaneve, Cappuccetto Rosso e Pinocchio, ai quali si è ispirato lo spot.

Testimonial della campagna è Andrea Pellizzari, conduttore radiofonico e televisivo, che il grande pubblico ha conosciuto per la sua partecipazione nella trasmissione televisiva “Le Iene”. Proprio Pellizzari, seduto all’estremità opposta della panchina su cui si svolgono le tre diverse scene, interviene nei dialoghi tra i diversi personaggi, riportando alla realtà i protagonisti e comunicando loro l’esistenza della nuova offerta di mutui con tassi vantaggiosi del Gruppo bancario Credito Valtellinese.

“Ci aspettiamo che le famiglie possano cogliere questa opportunità per acquistare o ristrutturare la loro abitazione, confermando il trend delle nostre erogazioni di mutui a privati cresciute del 90% nei primi quattro mesi dell’anno – ha spiegato il vice direttore generale Mauro Selvetti responsabile dell’Area Commerciale del Gruppo Creval -. Confidiamo che l’approccio creativo degli spot spingerà nuova clientela nelle nostre 540 filiali sia per la richiesta di mutui sia per effettuare qualche preventivo per la surroga di un vecchio mutuo”. 

Gruppo Creval on air la nuova campagna pubblicitaria per rilanciare il sostegno alle famiglie per l’acquisto della casa ultima modifica: 2015-05-18T22:12:31+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA