Helvetia, ok dalle autorità all’acquisizione di National Suisse

Helvetia LogoIl 96,29% delle azioni nominative di Nationale Suisse appartiene ormai a Helvetia. Il termine supplementare concesso all’offerta pubblica di acquisto scadeva ieri. Lo ha reso noto l’assicuratore sangallese, precisando che si tratta di dati provvisori: quelli definitivi saranno pubblicati mercoledì.

All’inizio di luglio Helvetia aveva lanciato un’opa nei confronti della concorrente basilese per dar vita al terzo gruppo assicurativo elvetico.

La compagnia di San Gallo ha ottenuto due giorni fa le autorizzazioni necessarie al completamento dell’operazione da parte delle autorità di regolamentazione delle assicurazioni e della concorrenza. Helvetia ha quindi ampliato da 525 a 625 milioni di franchi svizzeri (da 433 a 516 milioni di Euro) il volume del prestito obbligazionario collocato a partire dallo scorso 2 ottobre per finalizzare l’acquisizione della compagnia di Basilea.

Helvetia, ok dalle autorità all’acquisizione di National Suisse ultima modifica: 2014-10-10T13:07:15+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA