Ibl Banca, inaugurata nuova sede a Napoli

Ibl Banca LogoIbl Banca ha inaugurato una nuova sede IBL Banca a Napoli, in Piazza del Municipio 6. Nella città partenopea il gruppo bancario è oggi presente con una filiale e un negozio finanziario Ibl Family. In Campania sono in totale cinque le unità territoriali che costituiscono la rete diretta del gruppo, che comprende anche tre negozi finanziari Ibl Family nelle città di Caserta, Casoria e Salerno.

Presso la nuova sede, spiega una nota, sarà disponibile l’intera gamma di prodotti finanziari del Gruppo, tra cui, in particolare, la linea finanziamenti che comprende il prestito contro cessione del quinto, rivolto principalmente ai lavoratori dipendenti e ai pensionati, il prestito consolidamento e i prestiti personali. La linea risparmio di Ibl Banca include il conto deposito ContosuIbl, sia libero che vincolato, e recentemente si è ampliata con il vincolo con cedola trimestrale, mentre l’offerta di carte prevede la carta conto CartaconTe ed il prodotto PagoconIbl.

Ibl Banca mette a disposizione dei propri clienti anche i prodotti assicurativi proposti da Ibl Assicura, agenzia generale del Gruppo Zurich, che includono principalmente coperture infortuni e vita e polizze per la casa, ramo auto e previdenza.

Con oltre 493 milioni di euro di flussi erogati netti al 31 dicembre 2014, la Campania si conferma la quarta regione italiana nel settore dei finanziamenti alla clientela retail tramite cessione del quinto, con una quota del 12% a livello nazionale.

Il settore della cessione del quinto, che nel 2014 si è attestato a circa 4,3 miliardi di euro per erogato netto, fa parte del più ampio comparto del credito al consumo che è arrivato ad avere in Italia una dimensione di 46,3 miliardi di euro.

Ibl Banca è l’unico gruppo bancario italiano specializzato nel settore dei finanziamenti tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione, al primo posto per flussi erogati netti con una quota di mercato del 13,6% al 31 marzo 2015 (Fonte Assofin).

Oltre l’85% del portafoglio clienti del Gruppo Ibl Banca è composto da soggetti appartenenti al settore pubblico e statale e da pensionati.

Il gruppo ha chiuso il 2014 con una crescita a due cifre di tutti i principali indicatori economici e patrimoniali: l’utile netto consolidato è risultato in crescita a 50,5 milioni di euro, più che raddoppiato rispetto ai 22,9 milioni di euro del 2013, la raccolta diretta da clientela retail è passata a 1,3 miliardi di euro (+37,8% sul 2013) e gli impieghi per finanziamenti alla clientela retail a 1,6 miliardi di euro (+30,5% sul 2013). Il margine di interesse è stato di 58,2 milioni di euro (+70,2 % sul 2013) e il margine di intermediazione di 128,3 milioni di euro (+52,6% sul 2013).

Nei nuovi e più ampi locali sono stati trasferiti il personale e le attività della ex filiale Ibl Banca di Via Santa Brigida. La nuova filiale, diretta da Giovanna Andres, affaccia su una delle piazze più importanti della città, di fronte alle linee metropolitane M1 e M6 e nelle vicinanze della sede del Comune.

“Il consolidamento della presenza di Ibl Banca nel capoluogo campano ribadisce la ferma volontà di crescita in una regione che oggi si posiziona al quarto posto in Italia in quanto a penetrazione del prodotto cessione del quinto. A tal proposito, la scelta di stabilire la nuova sede in Piazza del Municipio, luogo storico della città, è evidenza dell’importanza che Ibl Banca attribuisce a un territorio strategico per le sue prospettive di sviluppo presenti e future”, ha sottolineato Mario Giordano, amministratore delegato del Gruppo Ibl Banca.

Attualmente il gruppo Ibl Banca è presente su tutto il territorio nazionale con una rete distributiva diretta costituita ad oggi da 46 unità territoriali, di cui 18 filiali Ibl Banca e 28 negozi finanziari Ibl Family, ed una rete indiretta di 57 partner tra banche, intermediari finanziari, mediatori creditizi e agenti.

Ibl Banca, inaugurata nuova sede a Napoli ultima modifica: 2015-06-24T10:44:09+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA