Il 27 ottobre, a Milano, Intesa Sanpaolo lancia il nuovo modello di filiale

Intesa SanpaoloMartedì 27 ottobre, alle ore 11:00, in piazza Cordusio a Milano, Intesa Sanpaolo presenta il nuovo modello di filiale. Interverranno Carlo Messina, consigliere delegato e ceo, il responsabile dell’Area Sales e Marketing Stefano Barrese e Vittorio Meloni, direttore Relazioni Esterne.

Un luogo aperto, uno spazio di ascolto e di relazione con il cliente, una piazza dove ospitare eventi per loro e con loro. Imprese, start up, cultura, lavoro e professioni: sono questi, si legge in una nota, gli elementi alla base del progetto della nuova filiale, i cui ambienti sono stati progettati per rispondere alle mutate esigenze della clientela, puntando su spazi modulari e flessibili  a disposizione dell’economia reale. Questo nuovo modello coinvolgerà progressivamente un numero sempre più ampio di filiali.

La presentazione della nuova filiale si inserisce in un più ampio programma dal titolo “L’Italia dal vivo” che prevede tre giorni di eventi per raccontare la nuova idea di banca per il territorio.

Si parte con la presentazione vera e propria della nuova filiale a cui seguirà nel pomeriggio alle ore 17:30 una tavola rotonda dal titolo “Fare impresa oggi: credito, lavoro, talento”. Discuteranno del tema Vincenzo Boccia, presidente Comitato Credito Confindustria e Stefano Caselli, professore ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari, Università Bocconi, insieme a diversi altri imprenditori, manager, professionisti.

Nella stessa giornata dalle ore 21 si terrà un evento dal titolo “Notte al museo” durante il quale in filiale verrà esposto in anteprima Il bacio di Francesco Hayez, terza versione del 1861, collezione privata. Sono previste visite aperte al pubblico fino alle ore 24:00. Inoltre dal 7 novembre presso le Gallerie d’Italia – Piazza Scala a Milano si apre un’importante retrospettiva dedicata ad Hayez dove, per la prima volta, saranno presenti anche le tre versioni del Bacio.

Nella mattina di mercoledì 28 si terrà l’incontro “Il lavoro incontra le donne” con Workher, la piattaforma pensata per le donne che vogliono entrare, rientrare o affermarsi nel mondo del lavoro. Interverranno: Cristina Balbo, direttore regionale Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta di Intesa Sanpaolo, Riccarda Zezza e Silvia Brena, ideatrici di WorkHer, Cristina Casiraghi, professore “Tecniche e strumenti di negoziazione”, Università Cattolica e Andrea Contri di Intesa Sanpaolo.

Alle ore 17:00 si terrà un incontro per il lancio del programma educativo “Vividigitale”, pensato dalla banca per diffondere la cultura digitale tra i propri clienti, in particolare per renderla accessibile a chi ancora non la conosce e quindi non la usa. Il cambiamento oggi non può prescindere dal digitale. Il giornalista Enrico Pagliarini, di Radio 24, incontra chi ha saputo buttarsi in questo cambiamento.

Giovedì 29 ottobre alle ore 15:00 si terrà un incontro sull’innovazione, dal titolo “Il mondo delle start up: idee, bisogni, soluzioni” che tratterà il tema della relazione come opportunità di crescita e di formazione; Intesa Sanpaolo racconta il ruolo del proprio Innovation Centre nel sostenere l’ecosistema delle start up, attraverso la condivisione e la conoscenza degli strumenti per migliorare la propria offerta.

Leggi il comunicato

Il 27 ottobre, a Milano, Intesa Sanpaolo lancia il nuovo modello di filiale ultima modifica: 2015-10-22T16:01:13+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA