Il Consiglio dei Ministri ha approvato i decreti della riforma creditizia

I decreti approvati non recavano modifiche importanti rispetto alle bozze poste in pubblica consultazione Ministero dell’Economia e delle Finanze.

La riforma del settore creditizio quindi prosegue il suo iter e adesso sarà presentata alla Sesta Commissione Finanze della Camera, presieduta dall’On. Gianfranco Conte, e alla Sesta Commissione Permanente (Finanze e Tesoro) del Senato, presieduta dal Senatore Mario Baldassarri.

Della riforma approvata se ne parlerà al prossimo Leadership Forum con la tavola rotonda organizzata da Assomea, che vede la presenza tra gli altri dell’On. Alessandro Pagano, componente della VI Commissione Finanze della Camera, di Corrado Baldinelli direttore principale supervisione intermediari specializzati Banca d’Italia, di Giuseppe Maresca, direttore generale della Divisione antiriciclaggio del Ministero dell’Economia e delle Finanze, e dell’On. Luigi Vitali, presidente  della Delegazione di parlamentari italiani al Consiglio d’Europa; e con la tavola rotonda organizzata da Ufi, con la presenza del sottosegretario all’Economia e alle Finanze Alberto Giorgetti.

vis 1042

Il Consiglio dei Ministri ha approvato i decreti della riforma creditizia ultima modifica: 2010-06-10T19:30:21+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA