Il debito pubblico italiano scende sotto i 1.900 miliardi. I dati di Bankitalia

Nello specifico, il debito italiano ammonta oggi a 1.899,553 miliardi, in calo quindi di 10 miliardi rispetto ai 1.911,769 di luglio. Come si legge ancora nel bollettino, le entrate tributarie da gennaio ad agosto sono state pari a 250,079 miliardi di euro e registrano quindi un  +2,38% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Anche i dati del gettito provenienti dal Ministero del Tesoro – sempre nell’arco di tempo gennaio-agosto 2011 – hanno valori positivi: 258.241 milioni di euro e +4.199 milioni a/a, con un tasso di variazione positivo dell’1,7%.

Il debito pubblico italiano scende sotto i 1.900 miliardi. I dati di Bankitalia ultima modifica: 2011-10-14T10:11:41+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA