Il futuro della mediazione creditizia a Leadership Forum 3° Annual Edition

Si avvicina il tradizionale appuntamento con Leadership Forum 3° Annual Edition, il prossimo 15 novembre all’Hotel Principe di Savoia a Milano. Un appuntamento che ormai da anni è sull’agenda di quanti operano nella consulenza creditizia, immobiliare e assicurativa e che in questa edizione assume un’importanza ancor più rilevante in virtù dei tanti cambiamenti normativi che hanno interessato l’intero settore della mediazione creditizia.

L’emanazione del D.Lgs.141/2010, e il successivo Correttivo, contribuiranno a modificare e riformare tutto l’universo della mediazione anche attraverso l’istituzione dell’Organismo di Vigilanza, che dovrà tenere gli elenchi di agenti in attività finanziaria e mediatori. Leadership Forum aprirà i lavori dedicando la prima tavola rotonda (ore 9:30) proprio a questo tema: The New Big picture – chi farà il nuovo mercato? Navigando nella nuova Regolamentazione – Organismo, Regulators, Associazioni. Un’importante occasione di confronto tra quanti hanno contribuito a creare la nuova normativa e tutti coloro che ne sono direttamente interessati: interverranno quindi Federico Luchetti del Ministero dell’Economia e delle Finanze, ma anche Maurizio Manetti, presidente dell’Organismo e Andrea Ciani, neo membro del board. Non solo: tra gli ospiti ci saranno anche Angelo Peppetti, Settore Crediti Abi; Fabio Picciolini, responsabile credito Adiconsum; Eustacchio Allegretti, presidente Assomea; Valerio Angeletti, presidente Fimaa e Giuseppe Piano Mortari, direttore operativo Assofin.

Una tavola rotonda che darà modo agli addetti ai lavori di chiarire il futuro di un’intera professione.

 

Il futuro della mediazione creditizia a Leadership Forum 3° Annual Edition ultima modifica: 2011-10-25T16:46:32+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA