Intesa Sanpaolo e Eos Investment Management, siglato finanziamento da 40 milioni per impianti fotovoltaici

Intesa SanpaoloEos Investment Management (Eos Im), alternative investment fund manager con sede a Londra, ha siglato con Intesa Sanpaolo un finanziamento a medio-lungo termine per un importo pari a 40 milioni di euro, finalizzato a finanziare parte dell’attuale portafoglio del fondo energia Efesto Energy gestito da Eos Im. Il fondo conta oggi 24 impianti fotovoltaici in dieci regioni italiane, con una potenza complessiva pari a 27 MW e per un controvalore superiore ai 65 milioni di euro.

Il finanziamento, spiega una nota, è stato strutturato e coordinato da Banca Imi – la banca d’investimento del Gruppo Intesa Sanpaolo – che ha agito in qualità di mandated lead arranger e di banca agente.

L’ottenimento di tale finanziamento rappresenta un importante passo verso il conseguimento degli obiettivi di sviluppo di Eos Im in quanto finalizzato a migliorare l’efficienza dell’attuale struttura finanziaria del fondo. L’operazione rientra infatti in un disegno più ampio di ottimizzazione finanziaria e operativa, perfettamente in linea con le strategie perseguite da Eos Im.

L’attuale portafoglio di Efesto Energy produce complessivamente circa 37 milioni di kWh all’anno risparmiando in emissioni quasi 21 tonnellate di CO2 e soddisfacendo il fabbisogno energetico di oltre 13.000 famiglie.

“Siamo molto soddisfatti di aver raggiunto questo traguardo con il Gruppo Intesa Sanpaolo. Il nostro disegno strategico è sempre più chiaro e lineare. Questo ulteriore passo ci permette di ottimizzare i rendimenti dei nostri investitori sull’intero portafoglio del fondo – ha commentato Ciro Mongillo, ceo e fondatore di Eos Investment Management -. La strada scelta da Eos Im è impegnativa ma premiante, e pertanto restiamo dell’idea di continuare con la strategia di diversificazione dimensionale e territoriale del fondo energia con l’obiettivo di ampliare progressivamente e ulteriormente il portafoglio confermando il nostro costante impegno a sostegno degli investimenti nel settore clean energy”.

Gli advisor legali sono stati lo Studio Fontana Galli & Associati per le Banche, e Grimaldi Studio Legale per Eos Im. Allen & Overy Studio Legale Associato e Studio Giussani A.C. hanno agito in qualità di advisor fiscale per Eos Im.

Intesa Sanpaolo e Eos Investment Management, siglato finanziamento da 40 milioni per impianti fotovoltaici ultima modifica: 2016-09-30T11:29:09+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA