L’11 maggio, a Treviso, VI tappa del roadshow “Italia per le imprese, con le Pmi verso i mercati esteri”

Credito 2Il roadshow 2016 “Italia per le imprese, con le Pmi verso i mercati esteri” torna nuovamente in Veneto, con il suo prossimo appuntamento: l’11 maggio Treviso e il suo territorio saranno i protagonisti dell’incontro, che si annuncia particolarmente interessante e ricco di contributi.

Partner territoriale dell’evento sarà Sistema Aperto, l’innovativo sistema associativo costituito da Unindustria Treviso, Confindustria Padova e Confindustria Vicenza.

Anche quest’area conferma le molte anime produttive della Regione: in pochissimi anni una zona a economia quasi esclusivamente di tipo agricolo, comparto di grandi prodotti (come confermano i vigneti di Conegliano e Valdobbiadene e il radicchio trevigiano Dop, per citarne alcuni), è divenuta uno dei motori dell’economia italiana, in particolare nei settori meccanico, metalmeccanico, tessile, alimentare e dell’abbigliamento, nei quali è stata capace di imporsi a livello mondiale.

Un distretto vivace, dunque, ma proprio per questa ragione, sempre alla ricerca di nuove opportunità per conquistare i mercati stranieri, come il Roadshow Ice.

Obiettivo dell’iniziativa è affiancare le aziende sui temi dell’internazionalizzazione, per sostenere quelle realtà che intendono cogliere opportunità di sviluppo e crescita sui mercati esteri.

L’accredito dei partecipanti è previsto con inizio alle 8.30.

Il format prevede dalle 9.30 alle 11.30 circa una sessione plenaria con ospiti di rilievo del mondo istituzionale e finanziario che illustreranno gli strumenti e le strategie a sostegno delle imprese sui mercati globali.

A fornire i saluti di benvenuto e introdurre la giornata sarà Maria Cristina Piovesana, presidente di Unindustria Treviso, cui seguirà Roberto Marcato, Assessore allo Sviluppo economico ed energia della Regione Veneto.

Si passerà quindi alla sessione tecnica, dedicata agli scenari internazionali, agli strumenti nazionali e regionali a supporto dell’internazionalizzazione, con vari interventi di approfondimento a cura di Prometeia, del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale e, quindi, di Ice-Agenzia, Sace, Simest, Regione del Veneto e Finest.

A seguire, dalle 13.00 alle 18.00, gli imprenditori potranno incontrare i funzionari di tutte le organizzazioni presenti, nonché i rappresentanti delle organizzazioni territoriali che collaborano all’iniziativa.

Il roadshow “Italia per le imprese, con le Pmi verso i mercati esteri” è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed è promosso e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all’Ice-Agenzia, a Sace e a Simest, l’evento si avvale della collaborazione di Confindustria, Unioncamere e di Rete Imprese Italia.

L’11 maggio, a Treviso, VI tappa del roadshow “Italia per le imprese, con le Pmi verso i mercati esteri” ultima modifica: 2016-05-03T12:00:06+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA