L’11 marzo, a Napoli, tavola rotonda “Segnalazione: bail-in della mediazione?”

Credito 2L’articolo 2 dello schema di decreto legislativo del 21/1/2016, recante attuazione della direttiva 2014/17/UE in merito ai contratti di credito ai consumatori relativi a beni immobili residenziali, introduce una sostanziale modifica nell’intermediazione del credito: viene introdotta la cd. “segnalazione” nel credito immobiliare.

La segnalazione non sarà né un’attività di agenzia, né di mediazione creditizia, a condizione che sia prestata a “mero titolo accessorio”. Tale introduzione normativa, attualmente sottoposta a parere parlamentare, sarà approvata entro il 21/3/2016 e sarà in vigore dopo l’emanazione di un apposito Regolamento da parte del Mef.

Per meglio comprendere quanto sta accadendo, PerTe organizza la tavola rotonda che si terrà l’11 marzo 2016 alle h.14.30 presso gli uffici di CheBanca! a Napoli in Via Agostino Depretis 51 – polo shipping.

Partecipanti:
– Gabriele Anselmi, direttore Mutui CheBanca!
– Luca Matrigiani del Simedia
– Giancarlo Cupane dell’Ama

Coordina la tavola rotonda Flavio Meloni, direttore di Simplybiz

L’11 marzo, a Napoli, tavola rotonda “Segnalazione: bail-in della mediazione?” ultima modifica: 2016-03-08T17:00:41+00:00 da Paolo

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA