La Federal Trade Commission (FTC) aveva promesso di far aiutare i mutuatari in difficoltà, ma da gennaio scattano nuove regole per tutti

Dal 31 gennaio 2011 le cose cambieranno secondo la Federal Trade Commission: chi promette ai mutuatari di aiutarli a migliorare il proprio mutuo sia che si tratti di banche o di mortgage brokers, sarà obbligatorio, da parte del consulente, fornire al cliente preventivamente un certificato che spieghi le motivazioni del cambiamento, le caratteristiche che verranno cambiate e i costi per il cliente.

La Federal Trade Commission (FTC) aveva promesso di far aiutare i mutuatari in difficoltà, ma da gennaio scattano nuove regole per tutti ultima modifica: 2010-12-06T12:51:32+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA