La Fimaa rientra nella Fiabci

Fimaa LogoLa Fimaa, Federazione italiana mediatori agenti d’affari rientra nella Fiabci, Federazione internazionale delle professioni immobiliari, come principal member.

In base all’associate member scheme, il board e l’assemblea mondiale di Fiabci hanno votato infatti l’ingresso di Fimaa. Inoltre la Fiabci Italia ha ratificato l’ingresso nel consiglio nazionale del presidente nazionale della Fimaa Santino Taverna, del componente di giunta esecutiva della Fimaa con delega all’internazionalizzazione Alessandro Simonetto e del consigliere nazionale della Fimaa Davide Bisi.

“Il rientro di Fimaa Italia in Fiabci rappresenta un’importante occasione di sviluppo oltrefrontiera per i soci Fimaa, che potranno aggiungere una dimensione internazionale alle attività dei propri associati, acquisire conoscenze e sviluppare reti ottimizzando le opportunità di business nei 60 Paesi del mondo ove Fiabci è presente”, ha commentato il presidente nazionale della Fimaa Santino Taverna.

“L’adesione della Fimaa alla Fiabci, tramite l’associate member scheme – ha aggiunto il presidente Fiabci Italia Antonio Campagnoli – contribuirà ad aumentare la visibilità del mercato italiano nel mondo. Fiabci ha una presenza capillare nelle principali fiere immobiliari mondiali. Solo da giugno a dicembre 2016 sono oltre 30 gli eventi a cui Fiabci contribuirà attivamente fra cui Mipim Japan, Cityscape Korea e Expo Real. Non ultimo Fiabci organizzerà a Quito a ottobre un side event nell’ambito di Habitat III promosso dalle Nazioni Unite per la definizione della ‘New Urban Agenda’. Fimaa e i suoi soci hanno la possibilità di partecipare all’unica federazione a ombrello che unisce a livello mondiale mediatori, investitori, gestori, consulenti e le principali Università che si occupano di immobiliare”.

La Fimaa rientra nella Fiabci ultima modifica: 2016-06-09T16:30:47+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA