Le Pmi verso i mercati esteri, il 25 maggio a Macerata VII tappa del roadshow

Credito 2Il roadshow 2016 “Italia per le imprese, con le Pmi verso i mercati esteri” fa tappa nelle Marche, nel territorio di Macerata, dove l’appuntamento è previsto per il prossimo 25 maggio.

Le istituzioni pubbliche, le organizzazioni private delle imprese e i principali player della finanza incontrano le aziende sui temi dell’internazionalizzazione nel corso di un roadshow promosso e sostenuto dal ministero dello Sviluppo Economico, patrocinato dal ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e organizzato dall’Ice-Agenzia in collaborazione con Confartigianato Marche, partner territoriale dell’evento, e con la partecipazione di Assocalzaturifici.

Il maceratese rappresenta, come molte aree del nostro Paese, una realtà poliedrica, capace di unire attività produttive di tipo manifatturiero (diversi i settori, tra cui moda e abbigliamento, arredamento, sport e benessere, che vedono anche la presenza di aziende multinazionali), artigianato di eccellenza (produzione di strumenti musicali a fiato e tessitura caratterizzata da motivi artistici pregiati e lavorazioni orafe) e turismo di qualità, fatto di arte, cultura, paesaggio ed enogastronomia.

Proprio partendo dal territorio, un focus particolare verrà dedicato ai settori calzature e pelletteria, affinché le aziende possano cogliere opportunità di sviluppo e crescita sui mercati esteri.

L’accredito dei partecipanti è previsto con inizio alle 8.30.

Il format prevede dalle 9.30 alle 11.30 circa una sessione plenaria con ospiti di rilievo del mondo istituzionale e finanziario che illustreranno gli strumenti e le strategie a sostegno delle imprese sui mercati globali.

A fornire i saluti di benvenuto ed a introdurre la giornata saranno Giuseppe Mazzarella, presidente Confartigianato Moda Marche, Annarita Pilotti – presidente Assocalzaturifici e Manuela Bora – assessore all’internazionalizzazione Regione Marche.

L’intervento istituzionale del Sottosegretario del ministero Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto, che illustrerà l’impegno delle istituzioni governative nel promuovere l’internazionalizzazione delle imprese italiane, concluderà la sessione introduttiva.

Si passerà quindi alla sessione tecnica, dedicata agli scenari internazionali, agli strumenti nazionali e regionali a supporto dell’internazionalizzazione, con vari interventi di approfondimento a cura di Prometeia, del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e, quindi, di Ice-Agenzia, Sace, Simest e Regione Marche.

La dimensione internazionale del roadshow verrà ulteriormente confermata dai video messaggi Ice da New York e Mosca e dalle testimonianze aziendali di successo, che saranno offerte da Emiliano Baccarini, importatore statunitense nel settore calzature e abbigliamento e da Tonino Ciannavei – amministratore unico Calzaturificio Franco Romagnoli & co.

A seguire, dalle 13.00 alle 18.00, gli imprenditori di tutti i settori merceologici potranno incontrare i funzionari delle organizzazioni presenti, nonché i rappresentanti delle organizzazioni territoriali che collaborano all’iniziativa, per la messa a punto di piani di internazionalizzazione.

Il roadshow “Italia per le imprese, con le Pmi verso i mercati esteri” è patrocinato dal ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed è promosso e sostenuto dal ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all’Ice-Agenzia, a Sace e a Simest, l’evento si avvale della collaborazione di Confindustria, Unioncamere e di Rete Imprese Italia.

Le Pmi verso i mercati esteri, il 25 maggio a Macerata VII tappa del roadshow ultima modifica: 2016-05-17T13:07:44+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA