Leasing, Assilea: contrazione del 17,7% nei primi quattro mesi dell’anno

L’associazione sta preparando alcune proposte per favorire l’utilizzo del leasing come strumento per far ripartire l’economia tramite le piccole e medie imprese, che sono tra i principali utilizzatori di questa forma di finanziamento.

“Nell’ultimo quinquennio il settore del leasing immobiliare ha conosciuto una contrazione ancora più pesante rispetto alla flessione del numero delle compravendite non residenziali, Contrariamente a quanto sta avvenendo nel settore strumentale, che ha segnato un più 2,6%”. Questo il giudizio di Edoardo Bacis, presidente dell’Assilea. “Il leasing rappresenta lo strumento principe del finanziamento manifatturiero, in particolare per le Pmi che sono il 75,4% del portafoglio leasing, ed è un ulteriore indicatore della sofferenza del sistema industriale del nostro Paese. Per questo motivo il sistema delle società di leasing punta a presentare al governo, di concerto con Confindustria, delle proposte per utilizzare proprio il leasing come strumento per far ripartire l’economia produttiva”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Leasing, Assilea: contrazione del 17,7% nei primi quattro mesi dell’anno ultima modifica: 2013-05-28T14:27:37+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA