Liquidazione della Bcc Crediveneto

Bcc LogoNel corso di questo fine settimana la Bcc Crediveneto è stata posta in liquidazione e al tempo stesso le sue attività e i suoi rapporti con la clientela sono stati rilevati da Banca Sviluppo (Gruppo Iccrea).

L’intervento, spiega una nota della Banca d’Italia, assicura la tutela di tutti i creditori della banca, inclusi gli obbligazionisti subordinati. I clienti di Crediveneto non subiranno alcuna conseguenza da questo passaggio: da lunedì prossimo, gli uffici e gli sportelli saranno regolarmente aperti e pienamente funzionanti; tutte le operazioni bancarie potranno essere effettuate senza variazioni, ma sotto la responsabilità di Banca Sviluppo.

La liquidazione di Crediveneto si è resa necessaria a causa di perdite eccezionali che hanno irrimediabilmente compromesso la situazione patrimoniale della banca. Il decreto di liquidazione coatta è stato emanato ieri dal Ministro dell’Economia e delle Finanze su proposta della Banca d’Italia.

Il Fondo di Garanzia Istituzionale del Credito Cooperativo è intervenuto acquistando i crediti in sofferenza e alcune altre attività di Crediveneto.

Liquidazione della Bcc Crediveneto ultima modifica: 2016-05-09T10:36:51+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA