MasterCard, Western Union, bKash e Brac Bank lanciano nuovo servizio di rimesse in Bangladesh

Mastercard LogoMasterCard, Western Union, bKash e Brac Bank hanno lanciato un nuovo servizio di ricezione delle rimesse in Bangladesh che consente agli utenti bKash di utilizzare il loro dispositivo mobile per ricevere rimesse dall’estero direttamente sul loro account.

Il Bangladesh è l’ottavo più grande destinatario di rimesse internazionali al mondo, pertanto il servizio ha l’obiettivo di migliorare la facilità e la comodità con cui milioni di persone possano ricevere denaro dai loro parenti residenti all’estero – ancora di salvezza per molte famiglie.

Il nuovo servizio, spiega una nota, trae vantaggio dal successo senza precedenti di bKash, che, dal suo lancio nel 2011, ha attratto più di 22 milioni di utenti. Da questo momento le persone in tutto il mondo potranno utilizzare il network globale e affidabile di Western Union per inviare denaro, che potrà poi essere ricevuto direttamente sul telefono cellulare dagli utenti bKash o ritirato presso un’agenzia Western Union. La rete di Western Union include 500.000 agenzie in oltre 200 Paesi e territori*, così come diversi canali digitali quali WU.com e i servizi di trasferimento basati su conto bancario.

MasterCard ricopre un ruolo fondamentale fornendo soluzioni real-time tramite la piattaforma MasterCard Send che, connettendo bKash, Brac Bank e Western Union aiuta ad accrescere ulteriormente l’efficienza e l’affidabilità dell’intero processo di rimessa. Utilizzando il nuovo servizio, gli utenti registrati a bKash posso ricevere rimesse da qualsiasi mercato e canale Western Union direttamente sul loro account, 24 ore su 24. Il processo è semplice: gli utenti inseriscono il loro numero di controllo Western Union (Mtcn – money transfer control number) , l’importo e il codice Pin di bKash. La richiesta sarà sviluppata tramite il sistema di pagamento sicuro di MasterCard e il denaro verrà accreditato sull’account bKash.

Il servizio accetta singole transazioni fino a 35.000 Bdt (circa 500 dollari); fino a 115.000 Bdt (circa 1.500 dollari) al di sopra di cinque transazioni a cliente al giorno, insieme a rimesse mensili con importo fino a 150.000 Bdt (circa 1.900 dollari) e un massimo di 20 transazioni al mese. Una volta che la transazione è stata completata, il denaro è subito disponibile. Gli utenti possono sia prelevare il denaro attraverso le 120.000 agenzie bKash del Paese, o utilizzare il saldo per trasferire i fondi da persona a persona, ricaricare il cellulare, pagare bollette o fare acquisti. È possibile anche tenere i soldi sul proprio account bKash e guadagnare interessi sui risparmi.

bKash rende i servizi finanziari accessibili e convenienti per milioni di bengalesi, che altrimenti non potrebbero in alcun modo avere accesso a semplici servizi bancari, e aiuta a promuovere l’inclusione finanziaria avvicinando le persone con basso reddito e sprovviste di conto bancario a un sistema finanziario regolato. Il servizio è approvato dalla Bangladesh Bank, banca centrale del Bangladesh, mentre i flussi internazionali saranno gestiti dalla Brac bank, così come le pratiche di regolazione per le rimesse straniere.

Leggi il comunicato

MasterCard, Western Union, bKash e Brac Bank lanciano nuovo servizio di rimesse in Bangladesh ultima modifica: 2016-04-20T14:51:41+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA