Mortgage Brain, +123% di prodotti mutui rispetto al 2010

Secondo la Mortgage Brain (MB), lo scorso mese di marzo il numero di prodotti mutuo disponibili ha raggiunto quota 10.418, un aumento pari al 123% rispetto a un anno fa.

Infatti, si sono aggiunti oltre 500 nuovi prodotti, portando così il totale dell’offerta agli oltre i dieci mila che MB cataloga, in contrapposizione ai 4.665 prodotti del 2010.

I prodotti a tasso fisso si sono resi protagonisti dell’aumento più consistente, balzando addirittura del 10% (per un totale di 602 nuovi prodotti): dai 5.948 prodotti disponibili il 7 marzo si è passati infatti ai 6.550 alla fine del mese.

Viceversa, i prodotti a tasso variabile non hanno subito particolari “scossoni”, crescendo infatti del 0,5% (5 nuovi prodotti) e portando il numero complessivo a 1.111.

I mutui tracker – la seconda tipologia di mutuo più diffusa inInghilterra – sono invece scesi per la prima volta in quattro mesi: da 2.841 il 7 marzo a 2.757 (-3%).

Mark Lofthouse, Chief executive di Mortgage Brain, ha commentato: “Ci è voluto diverso tempo, ma finalmente abbiamo superato quota 10.000 prodotti disponibili sul mercato britannico. Una grande notizia per i brokers. Inoltre – prosegue Lofthouse – è aumento anche il numero di prodotti con più elevato rapporto loan-to-value: un’altra buona notizia per i broker e i loro clienti”.

Mortgage Brain, +123% di prodotti mutui rispetto al 2010 ultima modifica: 2011-04-12T15:36:03+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA