Mps cede Monte Paschi Monaco ad Andorra Banc Agricol

Il consiglio di amministrazione di Banca Monte dei Paschi di Siena ha deliberato la vendita di Monte Paschi Monaco ad Andorra Banc Agricol Reig SA. La cessione è stata perfezionata attraverso il passaggio del 100% del capitale della Banca monegasca a un prezzo fissato a quota di 21,7 milioni di euro. 19,5 milioni di euro sono già stati pagati, mentre la restante parte verrà saldata al 30 settembre.

 

L’operazione ha consentito al Gruppo Montepaschi di realizzare una plusvalenza netta di 7,7 milioni di euro riferita ai 19,5 milioni già corrisposti da Andorra Banc. La vendita rientra nel più ampio processo di riorganizzazione intrapreso da Banca Monte Paschi e, si legge nella nota del gruppo, “è in linea con le indicazioni del nuovo piano d’impresa 2011-2015, orientate ad una maggiore efficienza della struttura, al rafforzamento e miglioramento della qualità del patrimonio e al presidio degli attivi”.

Con la vendita all’istituto del Principato di Andorra, Monte Paschi Monaco acquisisce il nome di Andbanc Monaco SAM. Sotto la guida dell’amministratore delegato Gerard Griseti, “la Banca continuerà ad offrire sofisticati servizi finanziari ad una selezionata clientela di privati e famiglie, con ingenti patrimoni. La filiale opera sul territorio con un gruppo di 40 dipendenti. Per Andorra Banc l’acquisizione dal Gruppo Montepaschi della filiale monegasca rappresenta un passaggio fondamentale nel piano di espansione all’estero, portando così a 12 il numero dei paesi in cui l’istituto andorrano è presente”.

Al 31 luglio, il Gruppo Andbanc ha raggiunto uno storico livello di attivi gestiti pari a 8,454 miliardi di euro e ha mantenuto un coefficiente di solvibilità del 24,5%.

Mps cede Monte Paschi Monaco ad Andorra Banc Agricol ultima modifica: 2011-09-14T13:10:51+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA