Multipremia, il prestito personale di Fiditalia in offerta fino al 31 marzo 2012

MultiPremia è il nuovo prestito personale di Fiditalia a tasso e importo delle rate decrescenti: questa formula, in offerta promozionale fino al 31 marzo 2012, premia la puntualità nel rimborso delle rate mensili, con un tasso (TAN) che può scendere fino al 4,95%.

La promozione
La richiesta di MultiPremia può essere inoltrata per importi da 3.000 a 30.000 euro. I richiedenti che saranno puntuali nel pagamento delle rate dei prestiti personali vedranno decrescere il tasso applicato e anche l’importo della rata mensile: sono previsti 4 scaglioni, con un TAN che diminuisce per ciascuno scaglione fino ad arrivare a un minimo del 4,95%. In caso di mancata puntualità nel piano di ammortamento, che varia da 36 a 84 rate mensili, si tornerà allo scaglione precedente. Attualmente i tassi TAN e TAEG sono rispettivamente al 10,40% e al 15,82%. Il calcolo del TAEG include le spese di istruttoria (massimo 300 euro) e le spese di incasso (massimo 3 euro per ogni rata). Tutti gli altri costi sono esclusi.

Vediamo un esempio di calcolo della rata del finanziamento, tratto dal sito di Fiditalia: per un prestito di 12.100 euro, comprensivi di spese di istruttoria di 100 euro, da rimborsare in 72 rate, si parte da un importo della singola rata di 229,62 euro, con TAN iniziale del 10,40% (TAEG 11,89%). Rimanendo sempre puntuali nelle scadenze mensili, si può ottenere un risparmio di 691,92 euro. Infatti le prime 24 rate saranno di 229,62 euro, mentre dalla 25esima alla 48esima l’importo sarà di 218,14 euro (TAN 7,68%) e dalla 49esima alla 72esima la singola rata sarà di 212,27 euro, al TAN minimo applicabile del 4,95%. L’importo totale dovuto, inizialmente di 16.565,32 euro si abbasserà, in maniera direttamente proporzionale alla diminuzione del TAN, a 15.873,40 euro. MultiPremia che può essere richiesto in tutti i Punti Credito Fiditalia da lavoratori dipendenti e autonomi di età compresa tra i 18 e i 72 anni.

A questo finanziamento si può abbinare l’assicurazione a copertura del rimborso del prestito “Proxilia Credit”, così il richiedente potrà disporre di una tutela del rimborso del credito in caso di eventi imprevedibili come morte, perdita di impiego, invalidità o altro avvenimento che possa pregiudicare il pagamento, anche temporaneo, delle rate.

Oltre alle spese di istruttoria (che ammontano ad un massimo di 300 euro e variano in funzione della somma richiesta), si dovrà pagare l’imposta di bollo sul contratti (minimo 14,62 euro) e 1,20 euro (più 1,81 euro di imposta di bollo) per ogni comunicazione obbligatoria ricevuta. Un altro costo a carico del cliente è quello del calcolo della ristrutturazione del debito, nella misura massima di 25 euro.

L’offerta Fiditalia
Fiditalia propone, oltre a MultiPremia, altri prestiti personali tradizionali e prestiti on line. Il prestito personale Fidiamo permette di ottenere fino a 30 mila euro, concordando un piano di rimborso adatto alle proprie esigenze; Un1ka è il prestito dedicato ai clienti di Fiditalia, che permette di riunire i finanziamenti già in corso in un’unica rata e di ottenere nuova liquidità.

Fiditalia propone anche prestiti con cessione del quinto dedicati ai lavoratori dipendenti e ai pensionati, oltre a una vasta gamma di prestiti finalizzati erogati attraverso punti vendita convenzionati.

Per ottenere i prestiti Fiditalia basta essere titolari di un conto corrente e presentare un documento d’identità, codice fiscale, documento di reddito, utenza fissa intestata e, nel caso di richiedenti stranieri, il permesso di soggiorno.

Multipremia, il prestito personale di Fiditalia in offerta fino al 31 marzo 2012 ultima modifica: 2011-12-14T13:21:05+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA