Mutui, Abi: “Tra gennaio e maggio erogato in crescita del 28%”

Antonio Patuelli

Antonio Patuelli, presidente dell’Abi

Tra gennaio e maggio l’erogato per mutui è ammontato a 9,5 miliardi di euro, con una significativa crescita del 28% sullo stesso periodo dell’anno scorso. Segnali positivi sono arrivati anche dal leasing, con flussi in crescita dell’1,1% nei primi 5 mesi dell’anno. Escludendo il settore energia, l’incremento sfiora il 10%. Lo ha dichiarato  il presidente dell’Abi Antonio Patuelli, sottolineando che le banche italiane si si avvarranno sicuramente delle nuove misure varate dalle Bce e operative da settembre che condizionano la liquidità a nuovi prestiti erogati a famiglie e imprese, stimolando la ripresa e non più utilizzandola per rifinanziare i propri bond o acquistare titoli di Stato. 

Mutui, Abi: “Tra gennaio e maggio erogato in crescita del 28%” ultima modifica: 2014-07-04T09:53:53+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA