Mutui Uk, nel 2015 il valore lordo complessivo è cresciuto del 6% su base annua

Mortgage 7Nel Regno Unito il 2015 è stato un anno di crescita per il comparto dei mutui. Secondo i dati pubblicati ieri dalla British banking association (Bba), il valore lordo dei prestiti per l’acquisto di immobili è cresciuto del 6% rispetto al 2014, mentre le approvazioni hanno registrato un incremento del 19% e le rinegoziazioni del 31.

Le cifre rese note dalla Bba arrivano a una settimana di distanza da quelle della Nationwide Building Society, che hanno dimostrato come l’house price index sia aumentato dello 0,3% a gennaio dopo lo 0,8% del mese di dicembre.

Robert Gardner, capo economista della Nba, ha sottolineato, secondo quanto riferisce il Financial Times, che a partire dalla scorsa estate la crescita annuale dei prezzi degli immobili a uso abitativo si è mantenuta in una forbice compresa tra il 3 e il 5%. Dopo l’accelerazione nel mese di dicembre al 4,5 dal 3,7 di novembre, a gennaio l’incremento su base annua è stato del 4,4%.

“Resta la preoccupazione sulla possibilità che l’attività di costruzione di nuove case non riesca a stare al passo con la crescente richiesta, portando a un rialzo dei prezzi”, ha aggiunto Gardner. Un rialzo che avrebbe ovviamente ripercussioni negative per il mercato dei mutui.

Mutui Uk, nel 2015 il valore lordo complessivo è cresciuto del 6% su base annua ultima modifica: 2016-01-28T14:43:29+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA