Mutui Usa: tassi vicini ai minimi storici

Come sottolineato dagli analisti della società, nel 2012 il livello del tasso fisso dei mutui a 30 anni è stato in media del 3,66%, un valore contenuto che ha agevolato le richieste di finanziamento e le operazioni di remortaging.

Eppure nelle ultime settimane le domande di mutui ipotecari hanno conosciuto una nuova flessione, che gli esperti della Mortgae bankers association sostengono essere direttamente collegata alle misure restrittive per l’accesso al credito imposte da banche e finanziarie.

Provvedimenti che andrebbero direttamente a contrastare le misure di stimolo varate dalla Federal reserve, negando a una fetta consistente della popolazione la possibilità di presentare domanda per ottenere un prestito per l’acquisto di un immobile.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Mutui Usa: tassi vicini ai minimi storici ultima modifica: 2013-01-17T17:11:47+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA