È nata 24Nexus, nuova realtà della mediazione creditizia

24Nexus LogoSi chiama 24Nexus la nuova realtà dell’intermediazione del credito nata nei giorni scorsi dalla fusione tra Nexus e 24Finance.

Driver dell’operazione, spiega una nota della società, sono Angela Giannicola e Bonaventura Moscariello, professionisti che da quasi vent’anni si occupano di mediazione del credito.

“Il nuovo assetto societario – prosegue la nota – garantirà governance agile e assetto stabile alla società. Bonaventura Moscariello, attualmente presidente di 24Finance, assumerà la carica di presidente. Angela Giannicola, amministratore unico di Nexus, vice-presidente di Assomea (una delle più rappresentative associazioni di settore), ricoprirà il ruolo di amministratore delegato”.

La struttura, partecipativa al 50% dai due imprenditori, garantirà continuità con quelle preesistenti.

“Il piano di sviluppo condiviso – continua la nota – è volto a creare sinergie, espandere l’attività e il business di Nexus e 24 Finance con l’obiettivo di divenire motore di aggregazione e consolidamento dell’intero settore dell’intermediazione del credito, per raggiungere la leadership nell’arco del prossimo triennio e lanciare la sfida futura al mercato unico finanziario europeo. In esso sono state disciplinate le modalità concrete di attuazione del progetto congiunto e il modello organizzativo di 24Nexus, fondato su un complesso, strutturato ed organico, di procedure e controlli finalizzati al presidio delle attività aziendali. Conferma di questo percorso è l’adozione di un sistema di gestione integrato e certificato ISO 9001 armonizzato con il modello organizzativo aziendale”.

24Nexus realizzerà il proprio piano di sviluppo attraverso una strategia di differenziazione dalla concorrenza, in grado di offrire un’esperienza unica per prodotti e servizi, che abbia valore al di là della semplice offerta di prezzo.

“Nuove formule di business e nuovi prodotti – si legge ancora nella nota – rendono l’azienda centro di servizi erogati con qualità ed attendibilità, elevata performance di trasformazione tra domande di finanziamento inviate ai partner bancari e finanziamenti erogati, con conseguente ottimizzazione dei costi operativi aziendali, incremento della redditività per il collaboratore, controllo e presidio maggiore del territorio. Il nuovo paradigma di impresa è dato dalla capacità dell’organizzazione di raggiungere performance globali (qualità, costi, flessibilità, innovazione) all’interno di un sistema normato complesso dove i principi dell’etica aziendale, della legalità e della trasparenza, presupposti della normativa di riferimento e della certificazione di qualità ISO, non sono in conflitto con il successo economico dell’azienda e dei collaboratori, ma sono fattori propulsivi al raggiungimento dell’ obiettivo della Società di posizionarsi quale player protagonista di mercato. La convinzione di 24Nexus è che il più grande degli investimenti sia quello della credibilità della propria proposta. Nella visione strategica condivisa, partner, collaboratori e clienti scelgono 24Nexus perché comprendono che è la società funzionale alla realizzazione del proprio progetto”.

È nata 24Nexus, nuova realtà della mediazione creditizia ultima modifica: 2016-06-30T13:24:55+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA