Osservatorio MutuiOnline: a gennaio finanziamenti per sostituzione e surroga pari al 53,8% del totale

Mutuionline LogoForte crescita a gennaio dei mutui erogati per sostituzione e surroga, risultati pari al 53,8% del totale. Nel primo e nel secondo semestre 2014 le rilevazioni si erano attestate rispettivamente all’11,2% e al 32,1%. È quanto emerge dall’ultimo Osservatorio di MutuiOnline.

L’analisi sottolinea che nel primo mese dell’ anno è ammontata al 25,9% la richiesta di mutui per le classi di Loan-to-Value (Ltv) tra il 71 e l’80% del valore dell’immobile, con il 23,1% dei mutui effettivamente erogati che conferma un tale Ltv.

Tra le forme di mutuo maggiormente erogate a gennaio 2015 si è confermato il tasso variabile con il 69,2% delle sottoscrizioni rispetto al tasso fisso, per il quale si è registrato il 30,8%, comunque in leggero aumento rispetto al secondo semestre del 2014.

Per quanto riguarda la durata, invece, la percentuale maggiore è stata quella relativa a 20 anni, con il 38,5%. L’importo medio dei mutui erogati è stato pari a 141.639 euro, in notevole aumento rispetto al secondo semestre del 2014 (122.261 euro).

A livello di localizzazione geografica i mutui erogati nel corso di gennaio si sono distribuiti per il 53,8% nel Nord Italia, seguiti dal Centro con il23,1%, dal Sud (15,4%) e dalle Isole (7,7%).

Osservatorio MutuiOnline: a gennaio finanziamenti per sostituzione e surroga pari al 53,8% del totale ultima modifica: 2015-02-09T13:14:33+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA