Re/Max in vetta alla classifica dei franchising immobiliari per il settimo anno consecutivo

Re/Max LogoPer il settimo anno consecutivo Re/Max llc si è posizionata al primo posto come franchising immobiliare nell’indagine annuale stilata da Franchise Times Top 200, classifica che include tutti i principali franchising degli Stati Uniti giunta al ventesimo anno di pubblicazione.

Undicesima nella classifica totale, che include nella top10 aziende come McDonald’s, 7-Eleven, Ace Hardware, Hertz e Marriot Hotels and Resorts, Re/Max è prima assoluta in quella del settore immobiliare, posizionandosi di gran lunga davanti a Keller Williams (24° posto) eHathaway Home Services (69° posto).

“Siamo risultati tra i migliori franchising perché il nostro è un modello abbastanza flessibile da potersi affermare in diversi ambienti lavorativi in tutto il mondo – ha sottolineato Chris Pflueger, Cfe, vice president, business development in Re/Max llc -. Dato che Re/Max detiene una quota di mercato invidiabile e attrae agenti top producer, è un franchising che apre le porte a numerose opportunità in tutto il mondo”.

Re/Max, sottolinea una nota, si dedica in maniera costante al miglioramento del suo modello di business, mantenendosi sempre aggiornato sulle novità del settore del franchising. Nell’ultimo anno tre leader del Gruppo Re/Max llc hanno ottenuto la nomina professionale di certified franchise executive (Cfe) dall’International franchise association (Ifa).

Questo riconoscimento va ad aggiungersi a quelli già  ricevuti nel corso degli ultimi anni da Re/Max, come per esempio quello insignitoli a gennaio dalla rivista Enterpreneur che ha inserito Re/Max nel sondaggio Franchise 500 quale miglior franchising immobiliare per il terzo anno consecutivo.

Inoltre Re/Max è stato l’unico franchising immobiliare incluso nella classifica dei 50 top franchising per le minoranze stilata dal World franchising network.

Re/Max in vetta alla classifica dei franchising immobiliari per il settimo anno consecutivo ultima modifica: 2015-11-04T12:19:09+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA