Retribuzioni, Istat: nel primo trimestre crescita dell’1,7% su base annua

L’indice destagionalizzato degli oneri sociali è aumentato dell’1,4% rispetto al trimestre precedente, mentre l’incremento è del 2,4% rispetto allo stesso trimestre del 2012. L’indice del costo del lavoro ha invece segnato un aumento congiunturale dello 0,6%. Su base annua la crescita dell’indice grezzo è pari all’1,8%. Nel confronto con lo stesso trimestre dell’anno precedente, l’incremento delle retribuzioni è dell’1,7% nel settore industriale e dell’1,6% nei servizi.

Nell’ambito dell’industria la crescita tendenziale più marcata delle retribuzioni è stata registrata nella fornitura di acqua, reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento (+2,3%). Nei servizi, l’aumento maggiore è stato rilevato nel settore delle attività dei servizi di alloggio e di ristorazione (+3,3%).

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Retribuzioni, Istat: nel primo trimestre crescita dell’1,7% su base annua ultima modifica: 2013-06-14T18:21:46+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA