RICS Italia, 6 nuovi ingressi

RICS-Royal Institution of Chartered Surveyors, la più importante Associazione internazionale di professionisti che operano nel settore immobiliare, ha accreditato in Italia 6 nuovi membri, raggiungendo così la quota di 42 nuovi associati nel 2009 per un totale di 235 membri iscritti all’Associazione nel nostro Paese.

Tra i nuovi membri che hanno deciso di aderire agli standard dell’Associazione e che hanno superato l’esame di ammissione per l’accreditamento RICS ci sono nomi d’eccellenza appartenenti a importanti società del panorama immobiliare italiano: Aldo Mazzocco, chief executive officer di Beni Stabili, Federico Oriana, presidente di Aspesi, Fabio Bandirali, direttore generale di Eurohypo Italia, Pietro Malaspina, managing director for insitutional relation di Sonae Sierra Development Italy, Barbara Polito, presidente di AREL-Associazione Real Estate Ladies, Giovanni Zavagli, presidente AICI-Associazione Italiana Consulenti e Gestori Immobiliari.

“Siamo molto soddisfatti dei risultati che stiamo ottenendo in termini di nuovi associati – afferma Andrea Ciaramella, presidente di RICS Italia -. Diventare membro RICS richiede il superamento di un percorso di selezione rigoroso, basato sull’analisi combinata delle qualifiche accademiche e delle competenze professionali conseguite nell’ambito della propria specializzazione. I risultati fino a ora ottenuti – prosegue Ciaramella – dimostrano come sia i professionisti che le grandi società immobiliari si stiano rendendo sempre più conto che essere un membro RICS è sinonimo di garanzia per i potenziali clienti, di alta professionalità riconosciuta a livello mondiale, nonché di credibilità presso le autorità pubbliche sia nazionali che internazionali”.

vis:279

RICS Italia, 6 nuovi ingressi ultima modifica: 2009-11-03T09:32:50+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA