Roger Yates nuovo responsabile delle attività di Asset Management del Gruppo Unicredit

Oggi il comitato nomine di UniCredit ha espresso il suo parere positivo al consiglio di amministrazione sulla designazione di Roger Yates come nuovo responsabile delle attività di Asset Management del Gruppo.

Yates – 52 anni, cittatino britannico e laureato a Oxford – ha 28 anni di esperienza nell’industria del risparmio gestito, come professionista degli investimenti, manager e amministratore delegato.
Dopo aver lavorato come Responsabile Investimenti a Morgan Grenfell e LGT/Invesco Global, dal 1999 al 2008 ha ricoperto la carica di amministratore delegato di Henderson Group PLC, uno dei principali gruppi di asset management inglesi, gestendo con successo la scissione dalla controllante australiana e sviluppando nuove linee di business che hanno portato, tra il 2003 e il 2008, a più che duplicare l’utile operativo.
Roger Yates entrerà in UniCredit a metà gennaio 2010.
Pioneer Investments, la Divisione di Asset Management del Gruppo, svolge un ruolo di valenza strategica in UniCredit, ed è uno dei principali player a livello internazionale, con masse in gestione al 30 settembre 2009 a oltre € 170 miliardi.

Roger Yates nuovo responsabile delle attività di Asset Management del Gruppo Unicredit ultima modifica: 2009-12-10T14:11:15+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA