Standard & Poor’s e Experian, i consumatori riescono a pagare meglio i propri debiti rispetto ai mesi passati

Un recente report di Standard & Poor’s e Experian rivela che i consumatori riescono oggi a pagare meglio i propri debiti rispetto ai mesi passati.

{jcomments on}Il report fa emergere che il tasso di default dei mutui è diminuito del 4% rispetto ad agosto e del 34% rispetto a settembre 2009. I tassi di default nelle carte di credito sono diminuiti del 10% rispetto ad agosto, mentre i prestiti auto sono diminuiti del 23% rispetto ai livelli dello scorso anno.

La caduta del tasso di default dei mutui sta particolarmente a cuore alle banche: il 3,02% di settembre 2010 è il livello più basso da maggio 2008.

Standard & Poor’s e Experian, i consumatori riescono a pagare meglio i propri debiti rispetto ai mesi passati ultima modifica: 2010-10-24T21:08:02+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA