TOP NEWS: la settimana in 5 notizie | n.19

Con la nostra Top News potrete accedere alle notizie più influenti relative al mondo dei mercati finanziari, accuratamente selezionate dalla redazione di SimplyBiz per voi lettori. Attraverso questa selezione di news sugli aspetti macro e micro dell’economia vogliamo offrire un servizio informativo efficace e completo.

1.  L’Uk perde il rating AAA

Le agenzie di rating hanno deciso per un downgrade del rating di credito Uk da AAA, indicando un probabile peggioramento dell’outlook sulla crescita del Paese. Lunedì Fitch ha abbassato il rating da AA+ a AA, S&P da AAA a AA; entrambe con outlook negativo. Questo dopo il downgrade di Moody’s di venerdì dell’outlook UK da stabile a negativo.

Fondi&Sicav

2. Crescita del Pil al Sud dopo sette anni di cali ininterrotti

Il Mezzogiorno registra il primo recupero del Pil dopo sette anni di cali ininterrotti. La crescita del valore aggiunto è considerevole nel comparto agricolo (+7,3%), ma incrementi di un certo rilievo si osservano anche in quello del commercio, pubblici esercizi, trasporti, telecomunicazioni (+2,6%) e nelle costruzioni (+1,4%). L’industria in senso stretto segna invece una variazione quasi nulla, mentre il settore dei servizi finanziari, immobiliari e professionali è l’unico a presentare un calo (-0,6%).

La Stampa

3. Decreto banche, via libera definitivo dalla Camera

Rimborsi agli investitori che si sono visti azzerare obbligazioni e azioni delle quattro banche (Banca Etruria, Banca Marche, Carichieti e Carife) salvate per decreto nel novembre 2015. Nuovi strumenti per il recupero dei crediti da parte delle banche.

Repubblica.it

4. Ubi Banca verso 2.750 esuberi e chiusura 280 sportelli, banca unica entro metà 2017

Banca Unica entro metà 2017 in cantiere 2.750 esuberi e la chiusura di 280 filiali. Sono alcuni dei cardini del nuovo piano al 2019-2020 di Ubi Banca. L’uscita di circa 2.750 risorse sarà in parte compensata dall’ingresso di circa 1.100 nuovi dipendenti con aumento della flessibilità e rafforzamento della quota di retribuzione variabile. La creazione della Banca Unica, con la fusione per incorporazione di 7 banche rete in Ubi Banca, dovrebbe avvenire entro la prima metà del 2017.

Finanza.com

5. Prezzi: -0,4% a giugno, quinto mese in deflazione

Giugno è il quinto mese di deflazione per l’Italia e vede il calo tendenziale dei prezzi in accelerazione. I dati provvisori dell’Istat mostrano un aumento dello 0,1% dei prezzi al consumo su base mensile e una diminuzione su base annua pari a -0,4% (era -0,3% a maggio). Le dinamiche deflazionistiche sono, secondo l’Istituto di statistica, in gran parte riconducibili all’ampio calo dei prezzi dei beni energetici(-7,5% rispetto a giugno 2015), sebbene meno intenso di quello registrato a maggio.

Ansa.it

 

 

 

 

TOP NEWS: la settimana in 5 notizie | n.19 ultima modifica: 2016-07-01T17:28:47+00:00 da Salvatore Giannavola

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA