Unicredit Start Lab: alla startup milanese Xnext la menzione speciale per il settore innovative made in Italy

Unicredit LogoSi chiama Xnext ed è di Milano la startup cui è stata attribuita la menzione speciale dell’edizione 2016 di Unicredit Start Lab per il settore Innovative Made in Italy.

La startup, spiega una nota, ha reinventato i sistemi a raggi X per identificare in tempo reale contaminanti e difetti più piccoli di quelli rilevabili dai sistemi attuali. Utilizza l’innovativa tecnologia spettroscopica real time, identifica in tempo reale le caratteristiche chimico-fisiche dei materiali e presenta forti innovazioni di prodotto e di processo, permettendo controlli di qualità a target zero difetti. E’ una tecnologia trasversale con applicazioni nei settori food, pharma, security, recycling e dimostrata su casi reali. Lo sviluppo, sarà validato in field test da Ottobre 2016, presso un leader nel food manufacturing.

“Siamo molto soddisfatti – ha sottolineato Bruno Garavelli, ceo di Xnext -. Questo premio è il riconoscimento che stiamo andando nella giusta direzione, e che è possibile fare innovazione in aree tecnologiche normalmente di esclusivo interesse di grossi gruppi multinazionali, riuscendo a coinvolgere investitori, manager, università, centri di ricerca, banche e partner industriali”.

Il riconoscimento è stato assegnato dalla commissione “ Innovative Made in Italy”, composta da Flos, Odissea, Qvc Italia, Samsung e  Technogym, riunitasi nei giorni scorsi all’Unicredit Tower di Milano. La commissione ha esaminato le idee progettuali e la sostenibilità dei modelli di business delle 10 startup finaliste (quasi 900 le startup che hanno partecipato all’edizione 2016 di Unicredit Start Lab, la piattaforma di Unicredit a sostegno di startup innovative nei settori Life Science, Clean Tech, Digital, Innovative Made in Italy).

La startup Xnext avrà a disposizione 12 mesi di accelerazione con Unicredit Start Lab, l’accesso a un programma di mentorship, la partecipazione alla startup academy e l’assegnazione di un gestore Unicredit; potrà partecipare, se in possesso dei presupposti, a iniziative con i clienti Corporate di Unicredit.

Prima classificata per il settore Innovative Made in Italy  la startup Mida+ di Perugia, al secondo posto Wenda di Bologna, al terzo posto  Senso Immersive di Padova.

Leggi il comunicato

 

Unicredit Start Lab: alla startup milanese Xnext la menzione speciale per il settore innovative made in Italy ultima modifica: 2016-06-30T11:06:14+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA